Famiglie in Cammino

Nel disegno di Dio Creatore e Redentore la famiglia scopre non solo la sua identità, ciò che essa può e deve “fare”. I compiti che la famiglia è chiamata da Dio a svolgere nella storia, scaturiscono dal suo stesso essere e ne rappresentano lo sviluppo dinamico ed essenziale.

La famiglia riceve la missione di custodire, rivelare e comunicare l’amore, quale riflesso vivo e reale partecipazione dell’amore di Dio per l’umanità e dell’amore di Cristo Signore per la Chiesa.

(FAMILIARIS CONSORTIO di GIOVANNI PAOLO II)

Attualmente i nostri incontri si svolgono la SECONDA DOMENICA di ogni mese presso l’Oratorio Sacro Cuore alle ore 16.30. Don Sandro Bottini ci accompagna ed aiuta nelle nostre riflessioni.

Iniziative Concrete Già In Atto

  • Organizzazione di momenti celebrativi:

Messa della Famiglia,

Celebrazione degli Anniversari di nozze.

  • Proposta di momenti aggregativi e di festa rivolti alla famiglia:

Festa per i bambini nel giorno dell’Epifania,

Collaborazione alla festa di carnevale finalizzata al coinvolgimento dei più piccoli.

  • Accompagnamento dei fidanzati nel percorso di preparazione al matrimonio.


Per il futuro , oltre al proseguimento delle iniziative in corso, ci piacerebbe riuscire a realizzare nuove proposte, sia rivolte alla promozione umana e al recupero della fede, sia attività...

Leggi tutto...

Obiettivi

CAMMINANDO INSIEME CI PROPONIAMO DI RIVALUTARE:

  • Il valore dell’indissolubilità del matrimonio religioso,

  • La persona,

  • Il concetto di fecondità,

  • Il valore della paternità e della maternità,

  • La comunicazione e l’ascolto in famiglia,

  • L’apertura agli altri,

  • La solidarietà

Per conseguire tali obiettivi

Ci proponiamo di essere stimolo, all’interno della comunità, favorendo occasioni di incontro e di riflessione che promuovano la crescita spirituale e umana delle nostre famiglie e la costruzione di nuove relazioni.

Chi Siamo

Siamo un gruppo di famiglie di età eterogenea, che ha sentito la necessità di incontrarsi per condividere la propria esperienza e il proprio cammino di fede e di creare una rete di amicizie aperta alla comunità.

Insieme, analizzando la situazione sociale, storica e religiosa in cui la famiglia si trova a vivere e rilevando quanto spesso venga trascurata e non riconosciuta, abbiamo maturato l’idea che sia tempo di rialzarci per restituirle il suo ruolo di “soggetto protagonista” e la sua “centralità” nella società.

Riconoscendo la famiglia come “centro delle relazioni”, pensiamo che...

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive



N
a
s
c
o
n
d
i

C
o
l
o
n
n
a